Dressage: Finale Progetto Sport. Vita Helene Giuffrida è medaglia di bronzo

Il podio della finale nazionale del Progetto Sport Fabio Mangilli, con Vita Helene Giuffrida medaglia di bronzo

Arriva alla fine di una bellissima stagione per il dressage siciliano una altrettanto bella medaglia di bronzo per la disciplina dei rettangoli.

A metterla al collo nella Finale nazionale del Progetto Sport Fabio Mangilli che si è svolta negli impianti di Casale di San Nicola (Roma) è stata l’undicenne catanese Vita Helene Giuffrida.

In sella a Ischerzu Vita Helene è salita sul terzo gradino del podio della competizione di interesse federale, grazie alle prestazioni ottenute nelle due giornate di gara. Risultato ottenuto, dunque, con la vittoria della categoria E100, con una percentuale del 71,05, e grazie al quarto posto conquistato, invece, nella E80 con il 68,29%.

L’amazzone tesserata per il Circolo Ippico Gli Ulivi (San Giovanni La Punta), seguita dal punto di vista tecnico dall’istruttore federale Erika Brucato Lo Re, raccoglie, dunque, i frutti di una stagione di lavoro. Successo che di riflesso guadagna anche il settore del dressage siciliano, al termine di un anno impegnativo che ha visto il Comitato Regionale FISE Sicilia svolgere un grande lavoro di formazione a favore di giudici, istruttori e naturalmente cavalieri.

A rappresentare la Sicilia era in rettangolo negli impianti di Casale San Nicola a Roma anche la messinese Anita Giordano (A.S. Altair Equi Club; istruttori. Angelo Scarpato) su Unique Ws.

E’ possibile consultare i risultati completi in calce a questa notizia.

RISULTATI