Salto ostacoli: Campionati Regionali a La Favorita. Fisichella si aggiudica il Criterium 2° grado senior

Domani pomeriggio alla struttura equestre la spettacolare categoria delle sei barriere

Dopo la splendida vittoria del siracusano Giancarlo Guastella conquistata ieri, venerdì 14 giugno, in sella Capoen Kz nel Campionato Senior 2° grado, oggi al campo ostacoli de La Favorita di Palermo ancora giornata di medaglie per i rimanenti Campionati e i diversi Criterium. L’evento si svolge nell’ambito di Favorita a Cavallo, organizzato dal Riders Club con il patrocinio di Assemblea Regionale Siciliana, Comune di Palermo, Federazione Italiana Sport Equestri e Comitato FISE Sicilia. Presente nella mattina di sabato al campo ostacoli della Favorita di Palermo anche il Presidente della FISE, Marco Di Paola, che ha preso parte alla Festa del Cavaliere di ieri, premiando i migliori atleti e amazzoni siciliane per i risultati conseguiti nel 2018.

 

A salire sul gradino più alto del podio del Criterium 2° grado è stato il cavaliere catanese, tesserato per l’Adim, Giovanni Fisichella. Ai suoi ordini Fashion Blue di Sabuci. Fisichella ha preceduto il palermitano Francesco Lombardo (Riders Club) su Emiel, che ha messo al collo la medaglia d’argento. Bronzo per l’altro palermitano Andrea Vitale su Karat vd Noordheuvel (Jumping Villa Albanese). Dalla classifica della stessa gara estrapolata anche la graduatoria finale del Criterium 2° grado Ambassador (over 45), che ha visto al primo posto l’amazzone e istruttrice del C.I. Chirone Marcella Meyer Guasti in sella a G-Katuska. Argento al collo per il palermitano Filippo Infantino su Kenya dei Folletti (Riders Club), mentre bronzo al catanese Alfio Alberto Velis su Corratina (Pietra dei Fiori Asd).

 

Alla struttura equestre di Viale Diana nel pomeriggio di oggi, sabato 15 giugno, si è svolta la cerimonia di consegna delle medaglie. A rappresentare la Città di Palermo, il Sindaco, Leoluca Orlando, insieme al vicesindaco Fabio Giambrone, che hanno voluto consegnare personalmente le numerose medaglie, complimentandosi con cavalieri e amazzoni per i risultati conseguiti. Presenti tra gli altri anche il Consigliere federale, Ettore Artioli, il Commissario del Comitato FISE Sicilia, Domenico Landi, insieme al vice Commissario, Mario Scribano, lo show director e del concorso organizzato dal Riders Club, Giuseppe Allò.

 

La cerimonia di premiazione si è aperta con la consegna di una targa alla famiglia Fragalà, in ricordo dell’avvocato penalista palermitano Enzo Fragalà, grande appassionato di cavalli e di equitazione, che per tanti anni ha montato proprio alla struttura equestre de La Favorita di Palermo. Il 23 febbraio 2010, Fragalà è stato aggredito e pestato a morte all’uscita dal suo studio professionale proprio a due passi dal Tribunale di Palermo.

 

Intanto prosegue il programma di Favorita a Cavallo nella giornata di domani, domenica 16 giugni, con i Master Sport (Gold, Silver e Bronze) e con la spettacolare prova delle sei barriere che terrà pubblico e appassionati sulle tribune per uno spettacolo che si preannuncia già da oggi davvero unico.

 

L’ingresso alla struttura equestre per assistere alle gare è gratuito.

 

Campionato Brevetti Pony

  1. Andrea Cipolla su Dolan Pat (C.I. Chirone)
  2. Giuseppe Genuardi su Zufolo (C.I. Taytù)
  3. Santa Puglisi su Prince (CIR Asd)

 

Campionato Pony Debuttanti

  1. Isabella Spatola su Igwane de Beva (Riders Club)
  2. Noemi Genuardi su Rigoletto (C.I. Taytù)
  3. Francesca Emma Armao su Sweet Dreamer (Cir Asd)

 

Campionato Pony Promesse 

  1. Alice Gravagno su Sugar Mood (RIders Club)
  2. Caterina Sole Salvatore su Rosy (THES Asd)
  3. Aurora Tantaro su Ribot (Exaequo Scuola Equitazione Asd)

 

Campionato Pony Esordienti

  1. Alessandro Lo Cascio su Thunder of Ice (Exaequo Asd)
  2. Beatrice Infantino su Silver (Riders Club)
  3. Rita Cervellino su Zoe (Equilandia Onlus)

 

Campionato Brevetto Children

  1. Matteo Allò su Susy Prinzies (RIders Club)
  2. Alfredo Diana su Acoboy delle Mimose (New Eagles)
  3. Aurora Urso su Escher (C.E. Ortoliuzzo)

 

Campionato Brevetto Junior

  1. Marco Guastella su Dolce Vita (C.I. Caccamo)
  2. Claudia Gemma su Dubai Millennium (La Quercia Asd)
  3. Sara Borgato su Edison (Parco Fondo Badia Asd)

 

Campionato Brevetto Young Rider

  1. Roberta Circo su Hektor (Riders Club)
  2. Giulia Bianchi su Zambucca (C.I. Valverde)
  3. Giorgia Fichera su Alex (C.I. Caccamo)

 

Campionato Brevetto Senior

  1. Marco Vitale su Zelè (C.E. Niscemi)
  2. Dario Migliorino su Qorus de Montsec
  3. Fabio Frasca su Dynamite Girl (C.I. Caccamo)

 

Campionato Brevetto Amazzoni

  1. Roberta Circo su Hektor (Riders Club)
  2. Giulia Bianchi su Zambucca (C.I. Valverde)
  3. Cinzia Chirco su Quin della Verdina (Pietra dei Fiori)

 

Criterium 1° grado senior

  1. Rosario De Leo su Danae (C.I. La Palma)
  2. Michele Cesarò su Curò (C.I. Drepanum)
  3. Sara Jasmine Ceola su Capiree (Equitazione Siracusana Asd)

 

Criterium 1° grado Amazzoni 

  1. Sara Jasmine Ceola su Capiree (Equitazione Siracusana Asd)
  2. Ludovica Rizzo su Espheriab (C.E. Niscemi)
  3. Cecilia Stephanie Russo su Wilma (Coach Equestrian Center Asd)

 

Criterium 1° grado Young Rider

  1. Marco Prestifilippo su Zilverstone M (Asd Sporting Wolf)
  2. Giorgio Guastella su Initias (C.I. Caccamo)
  3. Saverio Cascino su Viper (Jumping Villa Albanese)

Criterium 1° grado Children/Junior

  1. Salvatore Digiacomo su Candra (Asd C.I. San Bartolo)
  2. Ludovica Rizzo su Espheriab (C.E. Niscemi)
  3. Aurora Caruso su Channo Z (Cir Asd)

 

Criterium 1° grado Ambassador 

  1. Giorgio Barone su Convivo (C.I. Caccamo)
  2. Salvatore Cuzzocrea su Centi 3 (La Cuadra Asd)
  3. Vincenzo Lo Bue su Toran (Le Redini Asd)

 

Criterium Brevetti Debuttanti cavalli

  1. Sebastiano Di Marco su Dutch Gravin (C.E. Ortoliuzzo)
  2. Salvatore Cracolici su Valentina (C.I. Taytù)
  3. Manfredi Spatola su Bambawu (Riders Club)

 

(Nella foto © Horses Photo: Giovanni Fisichella su Fashion Blue di Sabuci)