Salto ostacoli: doppietta di Giovanni Sapuppo a Roma

Nella foto © LGCT/Mario Grassia: Giovanni Sapuppo su Esarina

Il cavaliere siciliano ha preso parte al CSI2* programmato in occasione della tappa italiana del Longines Global Champions Tour

Dopo la splendida vittoria ottenuta l’anno scorso nel Gran Premio, lo Stadio dei Marmi Pietro Mennea saluta in questo 2018 una bellissima doppietta che porta ancora la firma del cavaliere catanese Giovanni Sapuppo.

In occasione del CSI2* organizzato in occasione della tappa romana del Longines Global Champions Tour, il cavaliere siciliano, tesserato per il New Eagles Asd, ha vinto ben due gare.

In sella a Esarina, femmina KWPN di 9 anni, Sapuppo ha vinto, infatti, la gara a fasi consecutive (h. 125/130) della giornata di apertura, senza errori agli ostacoli e con il tempo di 32”35 e non contento ha concesso il bis anche nella giornata di venerdì facendo sua la prova a tempo – sempre in coppia con Esarina (0; 60”62)

Sapuppo, in versione Kelle Fleur vd Caatshoeve, è rientrato nella top ten della prova mista (h. 130) del sabato. Per lui doppio netto e tempo 40”56.