Salto ostacoli: Pony. Il regolamento nazionale di disciplina aggiornato

@sassofotografie

Il Comitato Regionale informa che il Consiglio Federale del 4 febbraio scorso ha apportato alcune modifiche al Regolamento Nazionale Pony Salto Ostacoli. Il documento è disponibile in calce a questa notizia, ma per comodità le modifiche apportate sono elencate di seguito:

– è stato specificato in modo esaustivo che un pony nello stesso concorso può essere montato in categorie diverse fuori classifica da un over 16 e in classifica da un under 16 “Libro I Titolo II art.1 Diposizioni Generali”

-sono state adeguate le bardature in base alle nuove normative Fei “Libro I Titolo III art.2 Protezioni”

– è stata prorogata al 2020 l’obbligatorietà per la misurazione dei pony nel tesseramento on line “Libro I Titolo IV Procedure di Misurazione”

-sono stati aggiunti i prontuari a Fasi Consecutive pf.19 – 19.2 – 20.1 per le categorie Jump40 SO e Jump 50 SO “Libro III Titolo I Programmazione Categorie Pony in Concorsi di Salto Ostacoli”

-sono state adeguate le velocità “Libro III Titolo I Art.3 Velocità”

-sono state specificate in modo esaustivo le Limitazioni per le Partecipazioni alle Manifestazioni Federali “Libro III Titolo I art.6”

– è stato aumentato su richiesta degli istruttori la possibilità che lo stesso pony fino alla categoria di altezza 80 cm possa partecipare alla stessa categoria non più di tre volte e con cavalieri diversi “Libro III Titolo I Art. 4 Numero Massimo Percorsi Consentiti”

REGOLAMENTO NAZIONALE SALTO OSTACOLI